ENPAP

Obbligo Pos professionisti è business da 2 mld anno per banche

pos bancomat--400x300L'introduzione del sistema di pagamento con carte di debito, anche per gli studi professionali, frutterà al sistema creditizio un utile di oltre due miliardi di euro all'anno. E' quanto emerge dall'indagine dell'Osservatorio della Fondazione Studi dei consulenti del lavoro, che ha analizzato i dati macroeconomici dei movimenti bancari medi in questi ultimi anni. "Un dato sconfortante -spiegano i consulenti del lavoro- nel momento in cui si parla di spending review e diminuzione dei costi ad ogni livello". "Le imprese in Italia si attestano sui 5 milioni di soggetti circa -spiega lo studio della Fondazione- che in un anno spendono mediamente 7 mila euro per servizi professionali con un volume di transazioni pari a circa 35 miliardi di euro". "Applicando il 3% medio di commissione bancaria sui pagamenti si arriva a oltre 1 milione di euro in più di incassi per le banche. continua..

Enpap, il punto dopo 6 mesi

riepilogodi Marco Pingitore. Dopo circa 6 (sei) mesi dall'insediamento (8 Maggio 2013), mi pare doveroso, in qualità di Consigliere CIG, effettuare il punto, la sintesi della situazione hic et nunc all'Enpap.
TRASPARENZA Mi pare ovvio iniziare da questo tema. Attualmente in Enpap non c'è Trasparenza. Mi riferisco evidentemente alla pubblicazione degli atti ufficiali, quali verbali, delibere ecc. L'organismo del CIG - Consiglio d'Indirizzo Generale (di cui faccio parte insieme ad altri Colleghi, in tutto 44) che è chiamato ogni anno, due volte all'anno, ad approvare i bilanci dell'Enpap redatti dal Consiglio d'Amministrazione non può accedere automaticamente ai verbali del CdA.
Quindi il CdA si muove in autonomia, fa investimenti, decide, sceglie, acquista, vende senza che il CIG, la maggior parte delle volte, ne sia a conoscenza. Anzi, il CIG, spesso e volentieri, viene informato a cose già fatte. continua..

Camporese: “Per i professionisti forse il clima sta cambiando”

AndreaCamporese-300x264“Sui flussi di finanziamento, ho chiesto alla Direzione Generale se le Casse possano essere considerati intermediari sui finanziamenti ai liberi professionisti, come delle banche. ( i fondi Fei e Bei europei servono a finanziamenti diretti anche oltre 150.000 euro per acquisto studi professionali). La risposta è stata positiva”, questa la novità lanciata dal presidente dell’AdEPP, Andrea Camporese, dal palco del convegno tenutosi a Roma nella sala conferenze dell’Enpam, dal titolo “La programmazione comunitaria per interventi e misure a sostegno delle libere professioni: le iniziative delle autorità di gestione” continua..

Liquidazione pensione di inabilità per chi ha contributi in più gestioni INPS

pensione-novita-2011-638x425Arrivano i chiarimenti dell’Inps sul diritto, calcolo e liquidazione della pensione di inabilità per coloro che hanno contributi in più gestioni Inps o enti previdenziali: dal 2013 la doppia contribuzione viene considerata tutta. Dai contributi nella gestione dipendenti, autonomi a quelli nelle Gestione separata, ma anche quella per i lavoratori dello spettacolo ex-Enpals, lavoratori dipendenti ex-Inpdap, Fondo speciale dipendenti Ferrovie dello stato e Quiescenza Poste. Vediamo tutti i riflessi di tale modifica apportata alla Legge di Stabilità.continua..

E la chiamano CASTA

proletariUn video shock per denunciare le difficili condizioni di lavoro dei professionisti, giovani e meno giovani, frutto di prese di posizione ideologiche che vorrebbero assimilarlo alle attività economiche e di impresa. Le cosiddette "lenzuolate", volute da QUELLI CHE mirano ad offrire prestazioni professionali senza accollarsi lo sforzo di percorsi formativi lunghi e costosi (peccato ci sia in gioco la sicurezza e la salute dei cittadini) insieme a QUELLI CHE nell'ombra attendono il momento opportuno per investimenti lucrosi, hanno ormai ridotto i professionisti a dover scegliere tra deontologia e sopravvivenza. Abusivismo, liberalizzazione delle tariffe, adempimenti sempre crescenti, un welfare negato producono queste... storie di ordinaria follia descritte da alcuni professionisti intervistati. Visualizza il video QUI

Scenari Futuri Casse Previdenziali

fondicasse-300x196

Da “La Repubblica” di venerdi 18 ottobre 2013, pag. 4, a firma di Federico Fubini: Il Tesoro cerca acquirenti per i BTP nel mirino le pensioni integrative – Baretta “Dobbiamo mobilitare il risparmio degli Italiani”. Scrive il giornalista che il sottosegretario all’Economia (Baretta) “…sta incontrando le figure di vertice dei fondi pensione integrativi e della Covip (Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione n.d.r.). E qual è lo scopo: sempre Fubini scrive “..ha un suggerimento: vendere bond sovrani di paesi stranieri … per concentrare tutta la forza di fuoco finanziaria in investimenti sui titoli di stato italiano…” E fin qui ci potrebbe anche stare, non sarebbe la prima volta. Se spostiamo lo sguardo verso l’oriente, scorgiamo che in Giappone il debito sovrano, pari al 220% del Pil, è “acquistato” dagli istituti di credito giapponesi. L’idea del sottosegretario “ è di coinvolgere l’intero sistema delle pensioni integrative”, un sistema che vale circa 100 miliardi di euro.continua..

Aspi e Mini Aspi in unica soluzione anticipata: ecco come presentare la domanda

aspiPubblicate le modalità di presentazione della domanda per ottenere il la liquidazione, ed in unica soluzione, dell’Aspi o della Mini Aspi per coloro che hanno perso il posto di lavoro ed intendono lanciarsi in una nuova attività di lavoro autonomo, di auto impresa o micro impresa. La liquidazione anticipata può essere richiesta anche se si inizia una collaborazione con contratto a progetto. Vediamo le istruzioni relative alla domanda, documentazione e modalità di erogazione. continua..

News

L’Ue scopre i professionisti

img803957Le professioni italiane cambiano passo. La fotografia che riportiamo, incorniciata, in questa pagina, apre un nuovo orizzonte alle professioni italiane. Un nuovo modo di concepire il proprio lavoro ed il proprio rapporto con la politica e le istituzioni. E soprattutto una nova possibilità di finanziare l’apertura, la ristrutturazione, gli investimenti dei propri studi professionali. continua...

Iscriviti alla Newsletter mensile

Per ricevere la newsletter di aggiornamento mensile sui temi trattati nel sito
Privacy e Termini di Utilizzo
Per confermare l'iscrizione spuntate il pulsante per l'informativa sulla privacy dopo averla letta e poi cliccate su "Mi iscrivo"

Login al Sito

Registrati per accedere a tutte le sezioni del sito