Questo sito utilizza i cookies per agevolare e migliorare la navigazione. Non vengono registrati dati sensibili e personali del visitatore

MONDO PSICOLOGIA
anna

EasyReading: font inclusivo per la dislessia

EasyReading team“L’immagine grafica delle parole ci colpisce come un oggetto permanente e solido, più adatto del suono a costituire l’unità della langue attraverso il tempo”, così Saussure nel 1916 definiva la scrittura, e più specificamente i segni grafici: il font.
EasyReading si inserisce in questa tradizione, in cui il significato di “font” trascende l’accezione di vanto stilistico e indaga, al contrario, la sua funzione primordiale: comunicare efficacemente. continua..